Vai a…

Francesca Piana

Viaggi e fatti di cultura

RSS Feed

Gennaio 20, 2019

Arte

Mia Martini

Mia Martini, l’artista, la donna

Coinvolgente fino alle lacrime, Io sono mia di Riccardo Donna è nelle sale cinematografiche oggi, domani e mercoledì (elenco delle sale, info e biglietti su www.nexodigital.com ) e verrà trasmesso sul piccolo schermo in febbraio (Rai 1) qualche giorno dopo il festival di Sanremo. Il film è un racconto emozionante che restituisce l’anima di Mimì

Mural, Milano Hangar Bicocca

Arte pubblica, arte di strada: Street Art

  Chi non conosce Bansky? Chiunque si sia imbattuto in un Millennial, sarà stato introdotto a uno degli artisti di strada più celebri del mondo. Un mito, un mistero almeno fino a poco tempo fa dato che nessuno ne conosceva l’identità, che ora, forse, è stata svelata. Nessuno lo aveva mai visto in faccia, ma

Banksy

L’uomo che rubò Banksy

Il film L’uomo che rubò Banksy di Marco Proserpio, che approda nelle sale cinematografiche italiane solo l’11 e il 12 dicembre (elenco delle sale e biglietti su www.nexodigital.it), è intrigante. Già presentato in anteprima italiana al Torino Film Festival, il film tratta di quando Banksy, uno dei più conosciuti esponenti della Street Art mondiale, nel

Arnaldo Pomodoro

Il Labirinto di Arnaldo Pomodoro

  Pochi lo conoscono anche tra gli appassionati di arte e di Milano. Defilato, accessibile solo in determinate date e solo su prenotazione, è un luogo segreto di grande fascino il Labirinto di Arnaldo Pomodoro, in via Solari 35, negli spazi sotterranei di quella che un tempo era la sede della Fondazione Arnaldo Pomodoro, oggi

COLDPLAY

I sogni e la musica dei Coldplay

Unire talento e passione ti salva la vita. Non tutti ci riescono, i Coldplay ce l’hanno fatta. Erano quattro ragazzi al college, si sono trovati, si sono riconosciuti e hanno cominciato a suonare insieme. Prima sono diventati amici, poi compagni di avventura musicale in una band che ha conosciuto un’ascesa strepitosa e la fama mondiale.

Rudolf Nurayev

Rudolf Nurayev, uno spirito libero

“Noi Nurayev non siamo russi, siamo Tartari.” E ancora: “siamo indomiti, impetuosi, ma anche languidi e sensuali.” Ecco nel film Nureyev di Jacqui e David Morris (candidati al British Academy Film Awards), il 29 e il 30 ottobre nelle sale cinematografiche italiane (elenco su www.nexodigital.it), abbozzata l’origine del guerriero della danza dall’intensità animalesca: Rudolf Nurayev,

Gustav Klimt

Klimt e Schiele a Vienna nell’epoca d’oro dell’arte

Voglia di Vienna. Voglia di ritornare alla Vienna dell’inizio del Novecento ma, già che ancora non si può tornare indietro nel tempo, di andarci ora sulle tracce di quel tempo proprio come ha fatto la troupe cinematografica, che ci è stata molte volte in tutte le stagioni producendo un gran numero di bellissime immagini che

Louis Kahn

Venezia tra passato e futuro per Louis Kahn

  Louis Kahn a Venezia è il titolo della mostra che, fino al 20 gennaio prossimo, apre a Mendrisio la stagione espositiva del nuovo Teatro dell’architettura (http://www.arc.usi.ch/it ) dell’Università della Svizzera Italiana, progettato da Mario Botta, che è anche il direttore artistico e l’ideatore della mostra, curata da Elisabetta Barizza in collaborazione con Gabriele Neri.

Salvador Dalì

Salvador Dalì, la ricerca dell’immortalità

In occasione delle prossime celebrazioni per il trentesimo anniversario della morte di Salvador Dalì (23 gennaio 2019), il film di David Pujol, Salvador Dalí. La ricerca dell’immortalità, il 24, 25, 26 settembre nelle sale italiane (info, biglietti ed elenco delle sale cinematografiche su www.nexodigital.it), esplora la vita, le opere e i luoghi di Salvador Felipe

Fotografia Milano anni '70

Fotografia: Milano anni ’70

La mostra fotografica di Giovanna Dal Magro, Milano anni ’70. Quando pensavamo di cambiare il mondo (testi di Alberto Maria Prina), fino al 29 giugno alla Galleria Il Milione in via Maroncelli 7 a Milano, da un lato riporta indietro nel tempo a quel decennio di battaglie, ideali, speranze, passioni, denso e intenso come pochi altri.

Post più vecchi››