Vai a…

Francesca Piana

Viaggi e fatti di cultura

RSS Feed

Giugno 27, 2019

58 Biennale di Arte di Venezia. Intervista a Voluspa Jarpa

  L’artista cilena Voluspa Jarpa alla 58 Biennale d’Arte di Venezia (in programma fino al 24 novembre) nel Padiglione del Cile presenta l’interessantissimo Altered Views, Miradas alteradas. Analizzando la storia coloniale, che viene solitamente presentata dal punto di vista dei paesi egemoni, l’opera invita a invertire la prospettiva e a mettere in discussione il racconto dei

Arte

Gauguin a Tahiti

“Mi affaccio sull’orlo dell’abisso” sono le parole di attacco di Paul Gauguin nel bellissimo film Gauguin a Tahiti. Il paradiso perduto, nelle sale cinematografiche italiane il 25-26-27 (info, biglietti ed elenco delle sale cinematografiche su www.nexodigital.it). Il soggetto è di Matteo Goldin e Matteo Moneta, anche sceneggiatore, la regia di Claudio Poli. Il narratore è

Il Museo del Novecento: nuovi percorsi

Ritornare al Museo del Novecento per vedere le novità, merita. Se poi non ci siete mai andati, il tempio milanese dell’arte del XX secolo, con il grandioso affaccio della Sala Fontana su piazza del Duomo, è assolutamente da non perdere. Novecento: Nuovi Percorsi è il nuovo allestimento del museo appena inaugurato, che aggiunge prospettive e

Mia Martini, l’artista, la donna

Martedì 12 su Rai 1 in prima serata arriva, come preannunciato, la fiction Io sono mia. Coinvolgente fino alle lacrime, il film di Riccardo Donna, già nelle sale cinematografiche il 14-15 e 16 gennaio, è un racconto emozionante che restituisce l’anima di Mimì Berté, in arte Mia Martini, e racconta la grande umanità della donna

Arte pubblica, arte di strada: Street Art

  Chi non conosce Bansky? Chiunque si sia imbattuto in un Millennial, sarà stato introdotto a uno degli artisti di strada più celebri del mondo. Un mito, un mistero almeno fino a poco tempo fa dato che nessuno ne conosceva l’identità, che ora, forse, è stata svelata. Nessuno lo aveva mai visto in faccia, ma

L’uomo che rubò Banksy

Il film L’uomo che rubò Banksy di Marco Proserpio, che approda nelle sale cinematografiche italiane solo l’11 e il 12 dicembre (elenco delle sale e biglietti su www.nexodigital.it), è intrigante. Già presentato in anteprima italiana al Torino Film Festival, il film tratta di quando Banksy, uno dei più conosciuti esponenti della Street Art mondiale, nel

View More ››
Interviste

L’alta cucina in Messico: chef Enrique Olvera

  Alla quindicesima edizione di Identità golose, a Milano, nell’ambito della tematica “Il fattore umano: costruire nuove memorie”, che intende legare il passato al futuro, lo chef messicano Enrique Olvera tiene la sua lezione dal titolo “il contesto è essenziale”.   Lo chef messicano, considerato il Bottura del Messico, nel 2000 ha aperto a Città

Carlos Amorales, pad. Messico, Biennale di Arte di Venezia 2017

  È stata presentata in occasione della settimana del Fuori Salone alla Fondazione Pini in corso Garibaldi 2 a Milano, la mostra L’ora dannata di Carlos Amorales. Fortunatamente, chiuso il Fuori Salone e smaltite le code sul marciapiedi di corso Garibaldi, c’è tempo fino all’8 luglio per vedere l’esposizione, e ne vale la pena. Negli affascinanti

Il Messico della scrittrice Guadalupe Nettel

Guadalupe Nettel è una scrittrice originalissima, che ama mettere a fuoco quello che la gente ritiene anormale, quello che nasconde, quelli che considera difetti. Lei crede che, visto da vicino, nessuno sia normale. I sentimenti, le passioni, le fobie, le paure, i desideri, gli affetti sono espressi nella sua opera in una cornice molto personale.

L’alta cucina più vicina

  Chef stellato del ristorante Due Colombe a Borgonato di Cortefranca, in Franciacorta, Stefano Cerveni, executive chef della Terrazza Triennale.Osteria con vista – che gode di una delle più spettacolari location di Milano sulla terrazza panoramica del Palazzo dell’Arte – coadiuvato dallo chef Matteo Ferrario e dalla sua brigata di cucina, partecipa alla nona edizione

Il mondo delle persone

Leggiamo il mondo dell’ultima quarantina d’anni attraverso gli occhi di persone che sono state protagoniste di ambiti diversi della cultura italiana e internazionale. Scrittori, intellettuali, attori, cantanti, registi, giornalisti, premi Nobel parlano nelle interviste e nei racconti dietro alle quinte di Persone. Protagonisti 1980-2014 (Il Canneto Editore) di Pietro Tarallo, giornalista e scrittore di lungo

View More ››
Reportage

L’Altopiano del Renon in Alto Adige

  Dimenticatevi l’automobile, a Bolzano andate in treno. Se giungete da Trento, si costeggiano pareti rocciose impressionanti. Il panorama fa già bene, la montagna vi avvolge. Scendete dal treno alla stazione ferroviaria di Bolzano e in meno di quindici minuti in funivia salite dal centro città a Soprabolzano, sull’Altopiano del Renon, dal quale si gode

Ferrara MEIS e Giorno della Memoria

Sapete che il Colosseo è stato finanziato (anche) grazie al bottino riportato a Roma a seguito della distruzione di Gerusalemme e del suo Tempio nel 70 d.C.? Avete idea di quanti ebrei abitassero a Roma prima che il generale Tito ve ne riportasse altre decine di migliaia come prigionieri di guerra? Immaginate che fossero di

Il futuro dell’Africa

Al milanese Pontificio Istituto Missioni Estere (P.I.M.E. www.pimemilano.com) il 24 novembre si è tenuto un interessantissimo convegno dal titolo “Dove va l’Africa? Sfide, migrazioni, narrazioni” che ha fatto luce su quelle che sono la percezione e la realtà del mondo africano, e il grave divario che le separa, grazie a eccellenti interventi di relatori che

A New York con un teenager

Vai in viaggio con un adolescente e prendi quello che ti dà. Dove andare è presto detto: città, città, città, belle, grandi, con luci, musica, gente e negozi moderni. Vai quindi con l’adolescente a New York e nel giro di quindici minuti ti dice: “Mamma, devi svegliarti, questa è una città veloce.” Capisci già chi

Basilea, città d’arte e architettura

Chiunque ami l’architettura e l’arte deve andare a Basilea, considerata la capitale culturale della Svizzera. Una città relativamente piccola che vanta un grande numero di musei, il primo dei quali risale al 1671, oltre a fondazioni e istituzioni culturali di qualità ed è un centro di architettura contemporanea di primaria importanza a livello internazionale. Anche

View More ››